Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
Sughi & Salse
Mercoledì, 31 Luglio 2013 09:11

Besciamella

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(0 Voti)
Besciamella mangiAmando.it

La besciamella è una preparazione molto utilizzata in cucina perchè aiuta nella realizzazione di pietanze al forno (come pasta o sformati), ma anche di piccoli stuzzichini salati (cornetti, vol-au-vent). In commercio si trova già pronta, ma la sua preparazione in casa non è difficile, ed è importante saperla fare perchè può risolverci la preparazione di un piatto all'ultimo minuto, quando, magari, arrivano ospiti inattesi.

 

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 5 min.
15 min. € 2 

 

 

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 farina gr. 50
 burro  gr. 50
 latte ml. 500
 noce moscata, sale q.b.

 

 Preparazione

  • Mettere il burro in una casseruola.
  • Preparare il latte. NB: il latte può essere utilizzato sia freddo che caldo. La differenza è nel tempo di realizzazione: utilizzando latte caldo (quasi bollente) si ottiene la salsa molto più rapidamente. Personalmente preparo la besciamella sempre con latte freddo. Resta inteso che in questo modo la cottura è molto più lunga, ma ritengo che sia più facile far raggiungere alla salsa la consistenza desiderata. 

Cottura

  • Mettere la csseruola con il burro sul fuoco e farlo sciogliere fino a quando spumeggia.
  • Unire la farina fuori dal fuoco e mescolare bene con un ccchiaio di legno.
  • Rimettere il tegame sul fuoco e far cuocere un minuto circa (il burro continuerà a spumeggiare).
  • Unire a filo il latte continuando a mescolare.
  • Abbassare la fiamma al minimo e continuare a cuocere mescolando.  Girare la preparazione di continuo e in una sola direzione (un pò come per la crema) per evitare la formazione di grumi e mantenere il fuoco molto basso.
  • Quando la salsa inizierà a velare il cucchiaio e avrà assunto la consistenza deisderata (occorreranno circa 10 minuti), spegnere il fuoco.
  • Salare e profumare con una grattugiata di noce moscata.

Consigli e suggerimenti

  1. Le dosi proposte in ricetta consentono la formazione di circa 2 tazza di besciamella di media consistenza. Se per particolari preparazioni servisse una salsa più liquida basta aumentare il quantitativo di latte o ridurre un pò quello d farina, a seconda delle necessità (aumentare il latte consente di ottenere un quantitativo maggiore di salsa.
  2. Se si ottiene una salsa che presenta grumi, la si può passare attraverso un colino
  3. La besciamella va preparata con il brodo di carne (al posto del latte) se deve essere utilizzata per coprire la carne. Viene in questo caso detta Salsa Bianca.
  4. La besciamella va preparata con il brodo di pesce (al posto del latte) se serve per accompagnare il pesce.

Cuiosità

Nonostante il suo nome ci faccia pensare che questa salsa abbia origini francesi, la sua origine non è in Francia.

Il marchese Louis de Béchameil, maggiordono di Luigi XIV (il Re Sole), dette il suo nome, agli inizi del 1700, ad una salsa che era già descritta nei libri di cucina italiani del Rnascimento.

 

 

Letto 4802 volte Ultima modifica il Venerdì, 09 Agosto 2013 09:39

SUGHETTI E SALSE