Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
PRIMI DI PESCE
Mercoledì, 31 Luglio 2013 22:02

Trenette con branzino e olive

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(0 Voti)
Trenette al branzino e olive Trenette al branzino e olive

Questa ricetta (Trenette al branzino e olive) è particolamente indicata in estate perchè veloce e facile da preparare e con un gusto molto fresco adatto a contrastare il caldo dei mesi estivi. D'estate la realizziamo con pomodori maturi e sodi, ma può riuscire altrettanto bene in altre stagioni, sostituendo il pomodoro fresco con la passata. Chi è bravo a sfilettare ilp esce può comprare dei branzini interi e ricavarne da solo i filetti. Per tutti gli altri, facciamoli preparare in pescheria.

 

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 15 min.
20 min. €  

 

 

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 pasta del tipo trenette gr. 320
 filetti di branzino gr. 250
 pomodori  gr. 300
 basilico 1 mazzetto
 prezzemolo 1 ciuffo
 olive nere liguri  gr. 50
 aglio 1 spicchio
 peperoncino una punta
 sale, pepe, olio evo q.b.

 

 

Preparazione

  • Lavare delicatamente i filetti di branzino, asciugarli e dividerli a pezzetti.
  • Far scottae i pomodori in una pentola con acqua in ebollizone, scolarli e provarli della pelle, dei semi e dell'acqua di vegetazione. Tritare la polpa così ottenuta.
  • Lavare le olive e snocciolarle.

 

Cottura

  • In una padella, scaldare l'olio con l'aglio sbucciato e schiacciato, la punta del peperoncino, qualche fogliolina di basilico e il prezzemolo tritato.
  • Unire il branzino e farlo rosolare 2 minuti, mescolandolo delicatamente con un cucchiaio di legno.
  • Aggiungere il pomodoro tritato, salare, pepare e continuare la cottura per 6-8 minuti, a fuoco vivace, mescolando di tanto in tanto.
  • Unire le olive e continuare la cottura per altri 5 minuti.
  • A cottura ultimata, aggiungere al sugo, altre foglie di basilico tagliato a listarelle e tenere in caldo.
  • Nel frattempo portare ad ebollizione una casseruola con abbondante acqua.
  • Raggiunto il bollore, salare con asle grosso e cuocere le trenette.
  • Scolare la pasta al dente e condirla con il sugo di branzino e olive.
Letto 5640 volte Ultima modifica il Martedì, 11 Febbraio 2014 12:12
Altro in questa categoria: Linguine con vongole e broccoli »

PASTA CON SUGO DI PESCE