Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
PRIMI DI PESCE
Mercoledì, 08 Gennaio 2014 00:00

Strozzapreti con coda di rospo e funghi

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(0 Voti)
Strozzapreti fatti in casa con Coda di Rospo e funghi porcini Strozzapreti fatti in casa con Coda di Rospo e funghi porcini mangiAmando.it

Oggi prepariamo gli Strozzapreti con Coda di Rospo e Funghi. Come già detto in  altre ricette, si tratta di una pasta tipica della Romagna ottenuta con acqua, farina e sale. Buonissima sia con sughi di pesce che di carne o verdure,oggi li prepariamo nella versione "mare e monti" unendo la coda di rospo ai funghi porcini. Utilizziamo i funghi secchi: pratici da cucinare e comodi da reperire.

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 30 min.+ riposo 
20 min. € 12 - 14

 

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 strozzapreti gr. 400
 polpa di coda di rospo  gr. 600
 funghi porcini secchi gr. 60
 aglio 1 spicchio
 prezzemolo 1 mazzetto
 vino bianco q.b.
 sale, pepe, olio evo q.b.

 Preparazione

  • Preparare gli strozzapreti freschi con 400 gr di farina e circa ml. 200 di acqua tiepida. Aggiungere sale e formare un impasto compatto che lasceremo a riposare, coperto per mezz'ora.
  • Nel frattempo lavare la coda di rospo e tagliare a pezzettini la polpa.
  • Mettere a bagno i funghi con acqua calda per farli rinvenire.
  • Sbucciare l'aglio.
  • Lavare e tritare il prezzemolo.
  • Una volta che la pasta ha riposato, stenderla piuttosto spessa (circa 2 mm) con l mattarello e tagliarla a strisce di 1,5 cm.
  • Strofinare le strisce con l palmo della mano e formare gli strozzapreti. NB: per la spiegazione passo passo della preparazione della pasta, vedi la ricetta degli strozzapreti. In alternativa si può comprare la pasta fresca già fatta.
  • Scolare i funghi dall'acqua, passarli velocemente sotto l'acqua corrente, strizzarli e tritarli grossolanamente.
  • Filtrare l'acqua dell'ammollo dei funghi per eliminare eventuali residui di terra. NB: Quest'acqua verrà usata per portare a cottura i funghi.

 

Cottura

  • Mettere a scaldare una pentola con abbondante acqua per la cottura della pasta.
  • In una padella mettere un pò d'olio e fare rosolare i pezzetti di coda di rospo. Salare, pepare e sfumare con il vino bianco. Cuocere per qualche minuto. Spegnere il fuoco.
  • In una seconda padella che possa contenere la pasta, mettere un pò d'olio con l'aglio.
  • Quando l'aglio è rosolato, aggiungere i funghi secchi tritati.
  • Aggiustare di sale e pepe e aggiungere acqua dell'ammollo dei funghi per far sì che cuociano senza seccare. Cuocere qualche minuto e spegnere il fuoco.
  • Quando l'acqua bolle, salare con sale grosso e buttare la pasta.
  • Trattandosi d una pasta fresca, sono sufficienti un paio di minuti di cottura.
  • Scolare gli strozzapreti e trasferirli nella padella con i funghi.
  • aggiungere la coda di rospo, riaccendere il fuoco e fare amalgamare il tutto per qualche secondo.
  • Aggiungere il prezzemolo tritato e portare in tavola.
Letto 7290 volte Ultima modifica il Lunedì, 07 Aprile 2014 08:45

PASTA CON SUGO DI PESCE