Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
PRIMI DI PESCE
Venerdì, 18 Ottobre 2013 11:50

Risotto alla pescatora

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(1 Vota)
Risotto alla Pescatora Risotto alla Pescatora mangiAmando.it

Personalmente adoro il risotto alla pescatora. Generalmente lo preparo per cene nelle quali le portate di pesce sono diverse e posso così disporre di tanti tipi di pesce e di un ottimo fumetto di pesce. Inutile dire che il gusto è ogni volta diverso, proprio in funzione dei pesci che contiene. Mi piace proprio perchè non vincola a questo o a quell'ingrediente.

 

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 30 min.
30 min.

€ 18-20

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 riso carnaroli  gr. 320
 pesce misto pulito (calamari, seppie, gamberi, polipo, salmone, vongole, cozze) gr. 700
 ritagli di coda di rospo  gr. 100
 cannocchie 4
 aglio 1 spicchio
 cipolla 1/2
 vino bianco  1 bicchiere
 prezzemolo  1 mazzetto
 burro 1 noce
 fumetto di pesce q.b.
 sale, pepe, olio evo  q.b

 Preparazione

  • Pulire e lavare il pesce.
  • Tagliare calamari e seppie a striscioline, il polipo a pezzetti, parte dei gamberi in due pezzi.
  • Lavare e tagliare i ritagli di coda di rospo.
  • Pulire e lavare le cannocchie. Tagliarne ciascuna in due, tre pezzi.
  • Dividere il pesce in funzione del tempo di cottura (ad es. mettere insieme calamari, seppie, polipo e formare un diverso gruppo con gamberi e coda di rospo).
  • Lavare il prezzemolo e tritarlo.
  • Sbucciare e tritare la cipolla.

 

Cottura

  • Scaldare il fumetto di pesce.
  • Mettere in una casseruola un pò d'oilo e l'aglio. Far soffriggere a fuoco dolce.
  • Aggiungere il pesce che ha una cottura più lenta.
  • Salare, pepare, far rosolare.
  • Sfumare con la metà del vino bianco.
  • Abbassare la fiamma e portare a parziale cottura (circa 5-7 minuti) il pesce, aggiungendo, se necessario, un pò di fumetto. . Eliminare l'aglio.
  • Togliere il tegame  dal fuoco e, al suo posto, mettere una seconda casseruola con olio e cipolla tritata.
  • Far soffriggere. Quando la cipolla è diventata quasi trasparente (NB: tenere la fiamma molto bassa per evitare che bruci) aggiungere il riso e tostare. Aggiustare di sale.
  • Sfumare con il vino bianco residuo e far cuocere per qualche minuto (metà del tempo complessivo indicato dalla confezione) aggiungendo con un mestolo il fumetto di pesce.
  • A questo punto della cottura incorporare il sugo di pesce rosolato e bagnare ancora con il fumetto.
  • Aggiungere i pezzetti di coda di rospo e, un paio di minuti dopo, i gamberetti (a pezzi ed interi).
  • Portare a cottura mescolando e bagnando con il fumetto.
  • A cottura pressochè completa aggiungere i pezzetti di cannocchia.
  • Una volto cotto, mantecare con il burro e aromatizzare con una manciata abbondante di prezzemolo tritato.

Consigli e suggerimenti

La ricetta proposta prevede che il pesce venga rosolato a parte e aggiunto al riso solo successivamente. Questo consente di mantenere la cottura del pesce più rapida e conferisce al pesce stesso morbidezza evitando che divwnti secco e duro.

Letto 5881 volte Ultima modifica il Martedì, 24 Dicembre 2013 16:13

PASTA CON SUGO DI PESCE