Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
PRIMI DI PESCE
Venerdì, 09 Maggio 2014 10:00

Pasta con le cozze e fave

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Cavatelli pugliesi con fava e cozze Cavatelli pugliesi con fava e cozze http://www.mangiamando.com

La pasta con le cozze è una mia passione, i cavatelli con le fave sono una ricetta tradizionale pugliese, ho unito i due ingredienti con la sfumatura dei datterini per dare freschezza e dolcezza. Rispetto alla classica ricetta della pasta con le fave non le ho sbollentate e/o passate perchè con la fava fresca appena raccolta, con chicchi non troppo grandi si può gustare un piatto di pasta con cozze e fave mantenendo sia la giusta tenerezza che la pienezza del sapore e dei profumi.

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 cavatelli pugliesi gr. 360
 cozze gr. 500 
 fava fresca (già sgusciata) gr. 300
 pomodori datterini gr. 150 
 scalogno  n. 1
 sale, pepe, olio evo q.b.

Preparazione

  • Pulire le cozze eliminando le barbette e raschiando, se necessario i gusci con una spugna.
  • Mettere le cozze in ammollo in acqua salata, ricambiando l'acqua diverse volte in un periodo di circa 2 ore.
  • Estrarre le fave dai baccelli, e, se trovate fave molto grandi o di colore sbiancato eliminare la pelle superficiale per conservare la giusta tenerezza e la purezza del sapore. Dovremo ottenere circa 300 grammi di prodotto edibile.
  • Lavare e tagliare i pomodorini datterini a filetti, nel senso della lunghezza, o a cubetti (se preferite). 
  • Pulire, lavare e tritare lo scalogno.

 Cottura

  • Mettere a bollire l'acqua per la pasta, in questo caso utilizziamo i Cavatelli pugliesi.
  • Nel frattempo far aprire le cozze in una padella coperta con un bicchiere di acqua fino a quando non saranno ben aperte.
  • Lasciare intiepidire un attimo quindi separare le cozze dal guscio.
  • Fate indorare lo scalogno tritato in padella con un po' di olio extravergine di oliva.
  • Aggiungere i pomodorini datterini proseguendo la cottura fino a che non avranno rilasciato l'acqua di vegetazione.
  • Aggiungere le cozze ed allungare con un mezzo bicchiere di acqua filtrando la stessa acqua di cottura delle cozze.
  • Scolare la pasta molto al dente (con i cavatelli un paio di minuti prima del tempo indicato).
  • Trasferire i cavatelli nella padella con il condimento e completare la cottura della pasta mescolando per amalgamare gli ingredienti.
  • Prima di spegnere aggiungere la fava fresca.
  • Regolare di sale.
  • Servire la pasta con le cozze e fave aggungendo nel piatto un filo di olio extravergine di oliva e un'abbondante spruzzata di pepe nero macinato al momento.

Informazioni aggiuntive

  • Livello difficoltà: Facile
  • Dosi per: 4
  • Tempo prep.: 15 minuti (senza l'ammollo delle cozze)
  • Tempo cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Costo: € 7-8
Letto 12170 volte Ultima modifica il Venerdì, 09 Maggio 2014 15:49

PASTA CON SUGO DI PESCE