Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
PRIMI DI CARNE
Giovedì, 24 Aprile 2014 00:00

Tagliolini con stridoli scalogno e guanciale di Mora romagnola

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Tagliolini con Stridoli Scalogno di  Romagna e Guanciale di Mora Romagnola Tagliolini con Stridoli Scalogno di Romagna e Guanciale di Mora Romagnola http://www.mangiamando.com

Tagliolini con stridoli scalogno e guanciale di Mora romagnola: una ricetta semplice per gustare una pasta condita con questa erbetta di campo. Si tratta di pasta fresca all'uovo condita con un sugo semplice, ma molto raffinato. Gli ingredienti sono tutti prodotti tipici: Scalogno di Romagna IGP; guanciale di Mora Romagnola (presidio Slow Food) e stridoli di Galeata. L'utilizzo in purezza di questa erbetta ne sprigiona al massimo il suo caratteristico sapore. Vi consiglio di provare a cucinare questo piatto, se avete modo di trovare gli sridoli o stringoli come alcuni chiamano la silene vulgaris.

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 tagliolini freschi all'uovo gr. 400 
 scalogno n. 2 
 guanciale  gr. 130
 stridoli  gr. 300
 parmigiano reggiano  gr. 100
 sale,  olio evo q.b. 

Preparazione

  • Pulire gli stridoli staccandone le foglioline e lavarli sotto l'acqua corrente.
  • Pulire e tritare lo scalogno.
  • Tagliare a listarelle il guanciale. NB: Quando compriamo il guanciale chiediamo che ci venga tagliato a fette dello spessore di una moneta. 

Cottura

  • Mettere sul fuoco una casseruola piuttosto ampia, piena d'acqua per la cottura della pasta.
  • Mettere in una larga padella un filo d'olio, lo scalogno tritato e il guanciale tagliato.
  • Far cuocere per un paio di minuti finchè il grasso del guanciale è diventato trasparente.
  • Aggiungere gli stridoli, aggiustare di sale. Far appassire un paio di minuti mescolando di continuo con un cucchiaio di legno. Gli stridoli rilasciano l'acqua interna ammorbidendosi.
  • Spegnere il fuoco.
  • Quando l'acqua bolle, salarla e gettare i tagliolini.
  • Rimettere sul fuoco la padella con il condimento a scaldare.
  • Scolare i tagliolini piuttosto al dente. Tuffarli nella padella del condimento e lasciare cuocere, a fuoco basso, ancora qualche secondo, mescolando, per amalgamare il tutto.
  • Completare con il parmigiano reggiano grattugiato.
  • Spegnere il fuoco e portare in tavola i tagliolini con stridoli scalogno e guanciale di mora romagnola direttamente nella padella di preparazione.

Informazioni aggiuntive

  • Livello difficoltà: Facile
  • Dosi per: 4
  • Tempo prep.: 15 minuti
  • Tempo cottura: 5 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Costo: € 7-8
Letto 9070 volte Ultima modifica il Giovedì, 24 Aprile 2014 12:59

Ecco le nostre ricette di primi con carne