Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
PRIMI DI CARNE
Giovedì, 27 Febbraio 2014 14:18

Tagliatelle ai piselli

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(2 Voti)
Tagliatelle al ragù di piselli e salsiccia Tagliatelle al ragù di piselli e salsiccia mangiamando.com

Tagliatelle ai piselli: un classico della pasta fresca condite con un saporitissimo ragù di salsiccia e piselli. Immancabile in primavera quando i piselli sono freschi e dolcissimi, ma è un primo molto buono anche con l'utilizzo di piselli surgelati!

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 40 min. + riposo
40 min. € 8 

 

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 farina 00 gr. 400
 uova n. 4
  salsicce fresche di maiale gr.  200
  passata di pomodoro  gr. 200
  cipolla bianca n. 1
 vino bianco 1/2 bicchiere
 piselli gr. 200
 parmigiano reggiano q.b.
 sale, pepe, olio evo q.b.

 

Preparazione della sfoglia

  •  Mettere la farina sulla spianatoia, fare la fontana al centro e rompere nel buco 4 uova. Aggiungere un pizzico di sale.
  • Impastare gli ingredienti, amalgamando uova e farina, fino a formare un panetto omogeneo ed elastico.
  • Coprire con un telo e lasciar riposare mentre si prepara il ragù

Preparazione del ragù

  • Lavare e tritare fine la cipolla.
  • Spellare la salsiccia e sbricolarla.
  • Mettere sul fuoco un tegame con un filo d'olio.
  • Aggungere il trito di cipolla e fare appassire a fuoco dolce.
  • Unire la salsiccia sbriciolata e fare rosolare. Sfumare con il vino bianco. Aggiungere la passata di pomodoro e acqua calda.
  • Far cuocere circa 30 minuti e aggungere i piselli. Salare poco e aggiustare di pepe. Lasciare cuocere altri 7-8 minuti.
  • NB: Qui si trova la ricetta completa del ragù di piselli.

Composizione e cottura

  • Riprendere il panetto di impasto e tirare, con il mattarello, una sfoglia sottile.
  • Fare asciugare la sfoglia per qualche minuto.
  • Arrotolare la sfoglia partendo dai due estremi, fino a riunirla al centro.
  • Tagliarla in strisce sottili.
  • Allargare le tagliatelle sul tagliere e fare asciugare ancora per 20 minuti circa.
  • Mettere sul fuoco una casseruola con molta acqua.
  • Quando l'acqua bolle, gettare le tagliatelle.
  • Far bollire un paio di minuti dalla ripresa del bollore (essendo pasta fresca cuoce in pochissimo tempo).
  • Scolare, trasferire in un vassoio e condire con abbondante ragù di piselli e parmigiano grattugiato a piacere.

Informazioni aggiuntive

Letto 7187 volte Ultima modifica il Martedì, 04 Novembre 2014 14:09

Ecco le nostre ricette di primi con carne