Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
PRIMI DI CARNE
Mercoledì, 18 Settembre 2013 08:32

Lasagnetta speck e pistacchi

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(2 Voti)
Lasagnetta speck e pistacchi Lasagnetta speck e pistacchi

Le lasagne sono la pasta al forno più classica, che ci identifica un pò in tutto il mondo. Buonissime quelle tradizionali con ragù e besciamella, sono proposte qui in una versione più moderna e "in bianco" (ovvero senza ragù). Lasagnetta con speck e pistacchi: più bassa di una lasagna tradizionale e arricchita da speck, mozzarella e pistacchi. Prepararla non è difficile: se utilizziamo rettangoli di sfoglia già pronta, portare in tavola questo piatto è davvero un gioco da ragazzi!

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 60 min. 10+20 min. € 9

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 sfoglia all'uovo 8-10 rettangoli
 speck (a fette sottili) gr. 120
 mozzarella gr. 200
 pistacchi gr. 80
 parmigiano reggiano  gr. 50
 per la besciamella:
burro
gr. 50
 farina  gr. 50
 latte ml. 500
noce moscata, sale q.b.

Preparazione della besciamella

  • Far sciogliere il burro e aggiungere la farina continuando a mescolare sul fuoco.
  • Quando il roux è pronto far cadere il latte freddo a filo e mescolare con un mestolo di legno fino a quando la salsa non si sarà addensata.
  • Spegnere il fuoco e aggiungere un po’ di sale e di noce moscata grattugiata.

Preparazione

  • Tagliare lo speck a listarelle.
  • Tagliare la mozzarella a dadini piccoli.
  • Grattugiare il parmigliano.
  • Dividere i pistacchi a metà. Tritare finemente una metà fino a polverizzarli.
  • Aggiungere questa polvere di pistacchi alla besciamella ed amalgamare.
  • Tritare la seconda metà di pistacchi fino a ridurli in granella.

Composizione e cottura

  • Lessare le sfoglie in abbondante acqua, scolarle, passarle in una ciotola piena di acqua fredda in modo da bloccare la cottura, infine farle asciugare su un telo bianco.
  • Mettere sul fondo di una teglia un po’ di besciamella.
  • Fare un primo strato di lasagne. NB: se abbiamo realizzato a mano la sfoglia, tagliamo i rettangoli di misura rispetto alle dimensioni della teglia; viceversa procederemo a ritagliare le sfoglie in modo che ricoprano perfettamente la teglia.
  • Copriamo la sfoglia con una parte dello speck, mozzarella e granella di pistacchi.
  • Copriamo con uno strato di besciamella e una spolverata di parmigiano grattugiato.
  • Proseguiamo con successivi strati di lasagne, speck, mozzarella, pistacchi, besciamella e parmigiano, fino ad esaurimento degli ingredienti. Dovrebbero venire 7-8 strati. NB: dobbiamo aver cura di dosare gli ingredienti in modo adeguato per evitare di aver strati non omogenei, o di arrivare all'ultimo strato di lasagne senza speck o altri ingredienti.
  • Infornare a 170° per 20 minuti circa e comunque fino a quando la superficie è dorata. Servire la lasagnetta calda.

Informazioni aggiuntive

Letto 6435 volte Ultima modifica il Lunedì, 28 Aprile 2014 08:15

Ecco le nostre ricette di primi con carne