Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
PRIMI DI CARNE
Martedì, 24 Dicembre 2013 00:00

Lasagne verdi alla bolognese

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Lasagne Verdi Lasagne Verdi www.mangiamando.com

Le lasagne verdi alla bolognese sono un piatto che viene sempre proposto nei vari ristoranti nel mondo. Ovunque andiamo, le troviamo e spesso siamo tentati e le ordiniamo. Peccato che poco ricordino questo meraviglioso piatto della nostra tradizione!! Diverso è il gusto e la composizione, ma consumarle ci fa comunque sentire a casa. E' il nostro piatto della festa, della domenica, quello che piace tanto anche ai bambini. Non è poi così difficile da preparare. Sono perfette con la sfoglia preparata col mattarello (unica vera difficoltà), ma i meno esperti possono ricorrere all'aiuto della "nonna papera", o ai quadrati di sfoglia già pronta. E lasagna sia!

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità

 per la sfoglia verde:          farina

gr. 400 
 uova n. 2 
 spinaci  gr. 500 
 per la besciamella:          farina  gr. 50
 burro gr. 50 
 latte l. 1/2 
 noce moscata n. 1 
 ragù alla bolognese q.b. 
 parmigiano reggiano q.b. 
 sale  q.b.

Preparazione della sfoglia 

  • Pulire gli spinaci e lavarli in abbondante acqua. Passarli più volte sotto l'acqua corrente per eliminare completamente i residui di terra. Metterli in un colapasta a perdere l'acqua residua.
  • Mettere sul fuoco una casseruola con abbondante acqua.
  • Quando l'acqua bolle gettarvi gli spinaci e far riprendere il bollore. Lessare per qualche secondo. Spegnere il fuoco, scolarle gli spinaci e lasciarli raffreddare.
  • Quando sono freddi, strizzare gli spinaci (in modo da eliminare l'acqua che hanno incorporato in cottura) e passarli al passaverdure o col mixer tritatutto. Dobbiamo ottenere circa 250 grammi di prodotto utile.
  • Preparare la sfoglia verde mettendo la farina sulla spianatoia. Fare la fontana (buco) al centro e rompervi le uova, aggiungere gli spinaci passati e lavorare il tutto fino a formare un panetto compatto ed ben amalgamato. NB: L'utilizzo degli spinaci rende la sfoglia più morbida: regolate pertanto la quantità di farina in modo da non avere un composto troppo molle. La sfoglia deve essere elastica, ma mantenere la giusta consistenza. Per questo le quantità segnalate in ricetta sono sempre indicative: dipendono dalla grossezza delle uova e dagli spinaci.
  • Lasciare riposare l'impasto una mezz'ora in luogo fresco (nel frattempo si può preparare la besciamella).
  • Una volta che l'impasto ha riposato, stenderlo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile.
  • Tagliarla in rettangoli di cm. 10 x  15. 

         Preparazione della besciamella

  • Mentre l'impasto per la sfoglia riposa, procedere alla preparazione di mezzo litro di besciamella seguendo la ricetta proposta.

    Composizione delle lasagne e Cottura

  • Grattugiare del parmigiano e aggiungervi un pò di noce moscata in modo da conferire un gusto un pò speziato. Non indichiamo la quantità di parmigiano perché dipende dal gusto personale, resta inteso che in questa preparazione dovrebbe essere utilizzato in modo molto generoso.
  • Mettere a bollire una casseruola con abbondante acqua. Contemporaneamente preparare una casseruola con acqua fredda e stendere sul piano di lavoro un canovaccio bianco.
  • Quando l'acqua bolle, salarla, aggiungere 2 cucchiai d'olio per evitare che i rettangoli di sfoglia si attacchino l'una all'altra.
  • Cuocere i rettangoli di sfoglia, pochi alla volta, scolarli con il mestolo forato, metterli nell'acqua fredda per bloccare la cottura, scolarli nuovamente e stenderli sul canovaccio ad asciugare.
  • Mettere sul fondo di una teglia con i bordi piuttosto alti (in commercio sono vendute come lasagnere) un pò di ragù (vedi ricetta ragù alla bolognese) e di besciamella, amalgamarli con il cucchiaio.
  • Fare uno strato di lasagne con i quadrati di soglia, mettendoli uno accanto all'altro con i bordi leggermente sovrapposti.
  • Cospargere con qualche cucchiaiata di ragù (non deve coprire completamente la sfoglia), besciamella e formaggio grattugiato.
  • Proseguire a fare altri strati (mettendo nell'ordine sfoglia, ragù, besciamella e parmigiano) in modo da ottenere un pasticcio alto 5-6 cm. Terminare con abbonante parmigiano.
  • Infornare in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Aspettare qualche minuto prima di servire.

Informazioni aggiuntive

  • Livello difficoltà: Media
  • Dosi per: 6
  • Tempo prep.: 80 minuti
  • Tempo cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 2 ore circa
  • Costo: € 7-8
Letto 5481 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Aprile 2014 12:32

Ecco le nostre ricette di primi con carne