Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
SECONDI PESCE
Mercoledì, 22 Gennaio 2014 15:49

Sogliola alla Mugnaia

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sogliola alla Mugnaia Sogliola alla Mugnaia mangiAmando.com

La Sogliola alla Mugnaia è un piatto della tradizione: è semplice e veloce, gustoso e digeribile. Il nome "alla Mugnaia" è derivato dal francese, e nasce forse dalla prevalenza del colore bianco in questa ricetta: la sogliola, il latte, la farina ed il burro. E' bene utilizzare burro chiarificato per la cottura: è più leggero e resiste senza "bruciare" alle alte temperature; per risparmiare tempo ho utilizzato burro già chiarificato che ormai si trova in tutti i negozi.

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 2 persone 10 min.
10 min. € 7,50  

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 Sogliola (150/200gr.) n. 2 
 Burro Chiarificato gr. 80
 Limone n. 1
 Latte l. 0,2
 Farina gr. 100
 Prezzemolo q.b.
 Sale q.b. 

 Preparazione

  • Pulire le sogliole, se non ve lo ha fatto già il pescivendolo, eviscerandole e spellandole da entrambe i lati. N.B. C'è chi preferisce lasciare la pelle, e chi preferisce eliminare anche la testa del pesce, io preferisco eliminare la pelle in modo da avere il contatto diretto fra la polpa del pesce e la pastella, e sono solita eliminare prima anche la testa per dare più comfort poi con il pesce pronto per essere consumato. Se il pesce fosse già stato pulito dal pescivendolo, ci si può limitare a controllare, eliminando le pinne residue ed a lavare ulteriormente sotto acqua corrente. 
  • Asciugare le sogliole tamponandole con carta assorbente da cucina.
  • In un contenitore idoneo (può essere un piatto fondo o una piccola pirofila), versare il latte ed immergervi le sogliole.
  • Tritare finemente un paio di ciuffi di prezzemolo.
  • Togliere le sogliole dal latte ed infarinarle accuratamente da entrambi i lati. Far aderire la farina bene al pesce premendo con il palmo della mano.  (Suggerimento: per chi ama il gusto del limone, si può grattugiare finemente un po' di scorza di limone e mescolarla con la farina)

 

Cottura

  • Mettere il burro chiarificato in una larga padella che possa contenere comodamente le sogliole senza sovrapporle.  e farlo sciogliere a fuoco vivace.
  • Appena il burro raggiunge la temperatura (inizia a sfrigolare), unire le sogliole infarinate.
  • Farle cuocere per 3/5 minuti (in funzione delle dimensioni) per lato e girarle facendo attenzione, se sono piccole, a non spezzarle. NB: Utilizzare una paletta per questa operazione.
  • Le sogliole sono pronte, quando sono ben dorate.
  • Aggiustare di sale, irrorare con il succo di limone, (io uso mezzo limone per ogni sogliola, ma si può variare la dose in funzione del gusto personale), e spolverare con il prezzemolo.
  • Servire subito ben calde le sogliole alla mugnaia accompagnandole con il sugo di cottura.

Informazioni aggiuntive

  • Livello difficoltà: Facile
  • Dosi per: 2
  • Tempo prep.: 10 minuti
  • Tempo cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Costo: € 7,50
Letto 7104 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Aprile 2014 14:36

PIETANZE CON PESCE