Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
SECONDI PESCE
Mercoledì, 05 Febbraio 2014 00:00

Bocconcini di Coda di Rospo

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(1 Vota)
Bocconcini di coda di rospo con Lardo di Colonnata ed Aceto Balsamico Bocconcini di coda di rospo con Lardo di Colonnata ed Aceto Balsamico

Bocconcini di Coda di Rospo: ecco una ricetta per cucinare il pesce in modo semplice e rapido, alla portata anche dei principianti assoluti. L'unione della Coda di rospo, o Rana Pescatrice, con il Lardo di Colonnata e l'aromaticità dolce dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena ci regala un piatto equilibrato in cui aromi e scioglievolezza arricchiscono, senza schiacciarlo, il buon sapore del pesce.

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 2 persone 10 min.
10 min. € 9  

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 Coda di Rospo media n. 2 
 Lardo di Colonnata DOP gr. 100 
 Aceto Balsamico Modena   q.b.  
 sale, pepe, Olio evo  q.b.

 Preparazione

  • Togliere la pelle alle code di rospo, lavarle e asciugarle, tamponandole con carta assorbente da cucina..
  • Eliminare la lisca centrale, ottenendo due filetti da ciascuna Coda di Rospo.
  • Dividere ciascun filetto in due parti, tenendo leggermente più lunga la parte della cosa che è più sottile.
  • Avvolgere ogni bocconcino con una fetta di Lardo di colonnata, NB: procedere avvolgendoli tenendo la fettina di lardo leggermente inclinata in modo da avere una copertura completa ed omogenea. Non servono ne stecchini né spago.

 

Cottura

  • Scaldare un po' di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente.
  • Unire, se avanzano, i ritagli della sfilettatura del pesce, tritati grossolanamente.
  • Mettere a cuocere i bocconcini, girandoli spesso, fino a che il lardo non diventa quasi trasparente in modo uniforme.
  • A cottura quasi ultimata, aggiustate di sale e pepe (senza eccedere, dal momento che il lardo ha già molto sale ed aromi) e bagnate ogni bocconcino con una goccia di balsamico.
  • Impiattare e servire caldo.
Letto 9495 volte Ultima modifica il Domenica, 09 Febbraio 2014 10:06
Altro in questa categoria: « Sogliola alla Mugnaia

PIETANZE CON PESCE