Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
SECONDI CARNE
Martedì, 18 Febbraio 2014 10:03

Cosce di pollo ripiene di manzo e mandorle

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(0 Voti)
Coscie di pollo ripiene di manzo con mandorle Coscie di pollo ripiene di manzo con mandorle mangiAmando.com

Cosce di pollo ripiene di carne e mandorle: un secondo molto gustoso. Il ripieno ricco di ingredienti, dà corpo e spessore a questi piccoli arrostini, contrastando con il sapore delicato della coscia di pollo. Prevediamo di utilizzare cosce disossate ma con attaccata la pelle. Quest'ultima aiuta molto in cottura, mantenendo la carne morbida e rilasciando al pollo molto sapore.

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 20 min.
50 min. € 15 

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 cosce di pollo disossate n. 2
 carne macinata di manzo  gr. 200
 prosciutto cotto  gr. 100
 mandorle  gr. 50
 pecorino  gr. 50
 sottilette n. 2
 vino bianco  q.b.
 salvia 8-10 foglie
 sale, pepe, olio evo q.b.
 aglio 1 spicchio

 Preparazione

  • Chiedere al macellaio di disossare le cosce di pollo e di appiattirle con il batticarne. Far lasciare la pelle. Prevediamo di utilizzare 2 grosse cosce. Se le cosce fossero piccole (coscette) prevedere l'utilizzo di una coscetta a persona.
  • Poggiarle sul piano di lavoro con la parte della pelle rivolta verso il basso.
  • Condirle con sale e pepe.
  • Spellare le mandorle, tostare e tritarle con il coltello.
  • Lavare la salvia.
  • In una ciotola mescolare la carne macinata con le sottilette a pezzetti, un pò di prosciutto cotto, !/3 delle mandorle e il pecorino tagliato a pezzetti sottilissimi. Aggiungere sale e pepe ed amalgamare.
  • Coprire le cosce di pollo con i 2/3 residui di mandorle tritate.
  • Poggiare le fette di prosciutto cotto sulle cosce.
  • Posizionare il ripieno sopra lo strato di prosciutto cotto.
  • Spezzettare sopra le foglie di salvia.
  • Avvolgere le cosce, come si trattasse un involtino, nel senso della lunghezza avvicinando i lembi (NB: per fare al meglio questa operazione ci possiamo fare aiutare dalla pelle: chiudendo le cosce e accostando i due lembi della pelle).
  • Chiudere il mini arrosto così formato, legandolo con dello spago.
  • Condire con olio e lasciare marinare qualche ora.

 

Cottura

  • Mettere un filo d'olio in una casseruola dai bordi alti.
  • Aggiungere lo spicchio d'aglio e gli arrostini formati dalla cosce di pollo ripiene.
  • Far rosolare da tutti i lati, girandoli spesso.
  • Sfumare con il vino bianco.
  • Abbassare la fiamma  portare a cottura girano di tanto in tanto e aggiungendo poco per volta un pò d'acqua. Il tempo necessario a cuocere le cosce varia dai 40 ai 50 minuti in funzione della grandezza.
  • Una volta cotte, togliere le cosce dal tegame ed avvolgerle in un foglio di alluminio. Questo consentirà alle fibre di distendersi e faciliterà il taglio.
  • Lasciare riposare una decina di minuti e tagliare a fette spesse. Irrorare con il fondo di cottura che avremo ristretto con un pò di farina ed al quale possiamo aggiungere ancora qualche mandorla tritata.
Letto 6683 volte Ultima modifica il Sabato, 01 Marzo 2014 21:11

PIETANZE CON CARNE