Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
Dolci & Dessert
Martedì, 27 Agosto 2013 15:06

Torta con philadelphia e nutella

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(4 Voti)
Torta con Phladelphia e Nutella Torta con Phladelphia e Nutella mangiAmando.it

La nutella è un grande antidepressivo: per questo non manca mai nella mia dispensa. Così ogni tanto mi piace utilizzarla nelle ricette dei dolci. Sempre in piccole dosi in modo che il suo sapore non diventi sovrastante a quello di tutti gli altri e questi dolci possano essere apprezzati anche dai pochi che non la amano. La Torta con Philadelphia e Nutella diventa un modo per dare grande corpo alla classica torta della colazione: la delicatezza del philadelphia e la golosità della nutella ci aiutano ad iniziare al meglio la giornata!

 

 

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 6 persone 30
35 min. € 6- 7

 

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 farina gr. 280
 uova n. 3
 zucchero  gr. 200
 philadelphia  gr. 250
 burro gr. 40
 lievito in polvere 1 bustina
 vanillina 1 bustina
 nutella 3 cucchiai
 zucchero a velo  q.b.

 Preparazione

  • Accendere il forno a 180°.
  • Mettere il burro ad ammorbidire a temperatura ambiente.
  • In una ciotola capiente rompere le uova e, aiutandosi con uno sbattitore elettrico, lavorarle con lo zucchero.
  • Montarle fino a quando il composto diventa molto chiaro e spumoso.
  • Aggiungere gr. 200 dil philadelphia e la vanillina e lavorare il composto con un cucchiaio di legno.
  • Incorporare il burro e mescolare ancora.
  • Dobbiamo ottenere un composto fluido della consistenza di una crema.
  • Aggiungere il lievito alla farina, setacciarla e incorporarla al composto di uova, zucchero e philadelphia.
  • Mescolae energicamente con il cucchiaio di legno per amalgamare bene.
  • A parte mescolare la nutella con i 50 grammi residui di philadeplhia.

  

Cottura

  • Rivestire uno stampo circolare di 26 cm di diametro con carta forno bagnata e strizzata.
  • Versare sul fondo della tortiera metà dell'impasto. Livellare bene con una spatola.
  • Adagiare delicatamente la crema di nutella e philadelphia formando uno strato sottile ma uniforme.
  • Coprire con l'impasto residuo, livellando e compattando bene. (è sufficiente battere leggermente la tortiera sul piano di lavoro per evitare che si creino dei "vuoti" nella pasta).
  • Infornare e fare cuocere per 35 minuti circa. Consigliamo di provare il grado di cottura dopo 30 minuti infilando uno stuzzicadenti al centro. Se uscirà asciutto, la torta è cotta.
  • Lasciare un paio di minuti dentro il forno spento.
  • Sfornare il dolce e lasciarlo raffreddare.
  • Trasferirlo su un piatto da portata spolverizzato con zucchero a velo.

 

Letto 19341 volte Ultima modifica il Venerdì, 24 Gennaio 2014 15:20

I DOLCI e le TORTE