Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
Dolci & Dessert
Mercoledì, 04 Giugno 2014 00:00

Torta con philadelphia amaretti e cioccolato

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Torta/Crostata con Philadelphia amaretti e cioccolato fondente Torta/Crostata con Philadelphia amaretti e cioccolato fondente www.mangiamando.com

Torta con Philadelphia amaretti e cioccolato: buonissima! In primavera abbiamo tutti l'abitudine di preparare delle ottime crostate di frutta e crema. Per questo la torta con philadelphia amaretti e cioccolato potrebbe essere interpretata come un dolce poco adatto per questa stagione. In realtà si tratta di un dolce sofficissimo, adatto in tutte le stagioni. La base è una frolla simile a quella di tante crostate, il ripieno è fatto con una crema al philadelphia arricchita di amaretti e cioccolato fondente. Molto gradita anche ai bambini. 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
Ingredienti per la base
 farina per dolci  gr. 300
 burro gr. 150
 zucchero gr. 100
 uova piccole  n. 2
 lievito 1 bustina
 aroma vaniglia 1 fiala
 sale 1 pizzico
Ingredienti per il ripieno
 philadelphia gr. 250
 zucchero gr. 90
 uova  n. 2
gocce di cioccolato gr. 70
 amaretti gr. 200

Preparazione della base

  • Tagliare il burro a pezzetti e farlo ammorbidire a temperatura ambiente.
  • In una ciotola setacciare la farina, unire zucchero, lievito, aroma di vaniglia e una presa di sale.
  • Aggiungere il burro e amalgamarlo in fretta formando delle briciole.
  • Incorporare le due uova e mescolare velocemente per non scaldare troppo l'impasto.
  • Formare un panetto e trasferirlo in frigorifero a riposare per 30 minuti. Nel frattempo preparare il ripieno.

Preparazione del ripieno

  • Prendere le uova e dividere i tuorli dagli albumi.
  • Lavorare i tuorli con lo zucchero utilizzando una frusta elettrica, fino a renderli gonfi e spumosi.
  • Aggiungere il philadelphia e mescolare delicatamente fino all'eliminazione di eventuali grumi.
  • Aggiungere le gocce di cioccolato fondente.
  • Sbriciolare gli amaretti (sugg.) e amalgamarli alla crema di philadelphia e cioccolato.
  • Montare a neve ben ferma gli albumi ed aggiungerli alla crema di philadelphia, amaretti e cioccolato.
  • Mescolare delicatamente dal basso vero l'alto per non smonatrli.

 

Composizione e cottura della crostata

 

  • Accendere il forno a 180°.
  • Riprendre l'impasto della base dal frigo e toglierne una parte per la formazione dlle strisce.
  • Stendere l'impasto su un foglio di carta forno bagnato e strizzato in modo da rivestire il fondo e le pareti di ua tortiera rotonda di diametro di crica 24-26 cm (o, se preferite, potete imburrare e infarinare lo stampo...).
  • Versare il riprino sopra la base e livellare bene.
  • Formare delle strisce, con l'impasto tenuto da parte, e posizionarle sul dolce in modo da formare un reticolo.
  • Informare a 180° per 35 minuti circa. (controllare con uno stecchino infilato al centro la cottura. Se lo stuzzicadente esce asciutto, il dolce è pronto.
  • Sfornare e lasciare raffreddare.
  • Una volta che la Torta con phladelphia amaretti e cioccolato è fredda, possiamo servirla aggiungendo xuxxhero a velo (o cacao)  sulla superficie.

  Suggerimento:

  Come sbriciolare gli amaretti

 

Inserire gli amaretti in un sacchetto di plastica trasparente (quelli per conservare gli alimenti in freezer vanno benissimo) e chiuderlo.

 

Pressare il sacchetto con il fondo di un bicchiere o con un batticarne fino ad ottenere una frantumazione grossolana dei biscotti.

 

 

Informazioni aggiuntive

  • Livello difficoltà: Media
  • Dosi per: 6 8
  • Tempo prep.: 40 minuti + riposo
  • Tempo cottura: 35 minuti
  • Tempo totale: 75 minuti
  • Costo: € 8
Letto 10162 volte Ultima modifica il Lunedì, 09 Giugno 2014 09:15
Altro in questa categoria: « Mattonella al caffè Pan di Spagna »

I DOLCI e le TORTE