Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
Dolci & Dessert
Venerdì, 22 Novembre 2013 17:24

Falso Clafoutis di noci e uvetta

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(0 Voti)
Falso Clafoutis di noci ed uvetta Falso Clafoutis di noci ed uvetta www.mangiamando.com

Definiamo questo dolce un Falso Clafoutis di Noci e Uvetta perchè le modalità della sua preparazione ricordano il clafoutis, ma il risultato in realtà è molto diverso. Il Clafoutis si prepara con frutta fresca e qui abbiamo invece l'utilizzo di frutta secca (noci) e uvetta sultanina; al posto della panna utilizziamo il formaggio Philadelphia e la quantià di farina è più alta..... Il risultato è però B U O N I S S I MO!!!!!!!!!!

 

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 6 persone  20 min. 60 min. € 6

 

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 uvetta gr. 50
 gherigli di noci gr. 50
 farina gr. 100
 zucchero  gr. 100
 vanillina 1 bustina
 uova n. 3
 philadelphia gr. 250
 cannella 2 cucchiaini
 zucchero  velo gr. 20

Preparazione

  • Ammollare l'uvetta sultanina per 20 minuti circa in acqua tiepida.
  • Nel frattempo, tritare i gherigli di noce.
  • In una ciotola mescolare la farina con lo zucchero, la vanillina e la cannella.
  • Incorporare le uova, una alla volta, continuando a mescolare.
  • Aggiungere quindi il formaggio philadelphia e amalgamare bene. Otterremo una crema piuttosto fluida.

Cottura

  • Accendere il forno a 180° in modalità statica.
  • Foderare uno stampo rotondo piuttosto piccolo (direi del diametro di cm. 20) con carta forno lavata e strizzata. Se lo preferite potete anche imburrare la teglia in sostituzione della carta forno.
  • Scolare l'uvetta e mescolarla alle noci tritate.
  • Versare il composto di noci e uvetta sul fondo della teglia cercando di coprirla tutta con uno strato uniforme.
  • Versare delicatamente la pastella sopra lo strato di noci e uvetta.
  • Infonare e lasciare cuocere per 60 minuti.
  • A cottura ultimata, togliere il dolce dal forno e lasciarlo raffreddare.
  • Spolverizzare la superficie con zucchero a velo.
  • Servire a temperatura ambiente.




Letto 5112 volte Ultima modifica il Giovedì, 28 Novembre 2013 08:11
Altro in questa categoria: Clafoutis di ciliegie »

I DOLCI e le TORTE