Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
FINGER FOOD
Giovedì, 02 Gennaio 2014 00:00

Crostini di polenta con polpettine ai pistacchi

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(1 Vota)
Crostini di polenta e polpettine Crostini di polenta e polpettine

Oggi suggeriamo un'altra idea per un finger food. Crostini di polenta e polpettine: sono facili e molto belli in presentazione. Hanno anche il vantaggio che, se proponiamo crostini grigliati (e non fritti) possono essere preparati anche in anticipo e riscaldati in forno all'ultimo minuto. Pochissimo lo sforzo per un gran risultato! 

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 6-8 persone 20 min.
15 min. € 6-7  

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 carne macinata mista  gr. 250
 mortadella   gr. 80
 ricotta  gr. 80
 parmigiano reggiano gr. 40 
 pistacchi puliti gr. 40 
 farina 1 cucchiaio 
 uova n. 2 
 noce moscata 1 pizzico 
 polenta pronta 6 fette 
 sale, pepe, olio per friggere q.b. 

 Preparazione 

  • Tritare i pistacchi piuttosto finemente con un coltello o con la mezzaluna.
  • Grattugiare il parmigiano reggiano.
  • Sminuzzare la mortadella con un coltello.
  • In una ciotola capiente rompere le uova e batterle con una forchetta. Aggiungere una presa di sale, una grattugiata abbondante di noce moscata e mescolare.
  • Aggiungere la ricotta, il parmigiano grattugiato, la farina ed amalgamare.
  • Incorporare infine la carne macinata (utilizziamo un macinato misto di maiale e manzo), la mortadella e i pistacchi mescolare bene con un cucchiaio di legno per amalgamare bene gli ingredienti. 

Cottura

  • Mettere in un piatto della farina.
  • Prelevare il composto a cucchiaiate e lavorarlo con il palmo delle mani in modo da formare delle palline piuttosto piccole.
  • Passare tutte le polpettine cosi ottenute nella farina ed infarinarle da tutti i lati.
  • Mettere dell'olio per friggere in una larga padella e, quando è giunto in temperatura, gettarvi le polpettine poche alla volta e friggerle girandole da tutti i lati in modo da ottenere una doratura uniforme.
  • A questo punto prepariamo i crostini di polenta.
  • Tagliare le fette di polenta in quadrati di misura corrispondente alla grandezza delle polpette.
  • I quadrati di polenta possono essere fritti o grigliati.
  • Se decidete di grigliarli, disporre i quadrati su una piastra ben calda e cuocere da entrambi i lati per qualche minuto; viceversa per friggerli, i quadrati di polenta vanno disposti in una padella con un filo d'olio e cotti per qualche minuto girandoli più volte.
  • Una volta completata la preparazione della polenta, disporre i crostini così ottenuti su un piatto da portata e posizionare su ciascuno una polpetta e fermare con uno stuzzicadenti.
Letto 5215 volte Ultima modifica il Giovedì, 09 Gennaio 2014 10:08

FINGER FOOD