Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
CONTORNI INSALATE
Martedì, 22 Ottobre 2013 21:44

Melanzane gratinate

Scritto da Azdora
Vota questo articolo
(1 Vota)
Melanzane Gratinate Melanzane Gratinate mangiAmando.it

Melanzane gratinate: facili, facili e buonissime. Basta avere delle buone melanzane senza troppi semi. Le affettiamo e arricchiamo con una panatura gustosa che le mantenga morbide ma, allo stesso tempo, con una crosticina dorata in superficie.

 

Difficoltà Ricetta per Preparazione Cottura Costo
     
 Facile 4 persone 10 min.
30 min. € 5

 

 

 

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 melanzane tonde  n. 2-3
 pomodoro n. 1
 pangrattato  gr. 20
 parmigiano gr. 20
 prezzemolo 1 ciuffo
 aglio  1 spicchio
 sale, pepe, olio evo q.b.

 Preparazione

  • Spuntare le melanzane e lavarle.
  • Tagliarle a fette di 1/2 cm circa nel senso della lunghezza.
  • Lavare il pomodoro e tagliarlo a toccchetti eliminando la pelle e i semi.
  • Pulire e lavare il prezzemolo.
  • Sbucciare e lavare l'aglio.
  • Tritare aglio e prezzemolo.
  • Tritare la polpa del pomodoro.
  • In una ciotola versare il pangrattato e mescolarlo con il parmigiano grattugiato.
  • Aggiungere il trito di pomodoro e quello di aglio e prezzemolo.
  • Aggiustare di sale, pepe, olio e mescolare bene. Otteniamo così la panatura per il gratin.

 

Cottura

  • Accendere il forno a 170°.
  • Rivestire una leccarda con carta da forno bagnata e strizzata.
  • Disporvi le fette di melanzana affiancate.
  • Salarle, peparle e irrorarle d'olio.
  • Coprire ciascuna fetta con una parte della panatura in modo da rivestire completamente la superficie.
  • Irrorare nuovamente con l'olio.
  • Aggiungere un pò d'acqua e infornare.
  • Controllare la cottura e, se si asciuga troppo, continuare a bagnare con acqua.
  • Dobbiamo portare a cottura mantenendo le fette di melanzana morbide. Occorreranno 30 minuti circa.
  • A fine cottura mettere il forno in posizione grill per qualche minuto finchè non si forma una crosticina dorata sulla panatura.
Letto 6323 volte Ultima modifica il Giovedì, 24 Ottobre 2013 15:42

CONTORNI