Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
CONTORNI INSALATE
Venerdì, 14 Febbraio 2014 12:36

Carciofi Ripieni

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Carciofi ripieni Carciofi ripieni mangiAmando.it

I Carciofi Ripieni sono un ottimo contorno che può diventare anche un piatto unico quando il ripieno è formato di carne o uova. Oggi li riempiano con un trito formato dai gambi degli stessi carciofi, pangrattato e parmigiano. Semplici, vegetariani, ma gustosissimi. Essenziale è avere dei carciofi di buona qualità perchè questa preparazione consente di esaltare davvero questa verdura e di farne assaporare il vero sapore.

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 carciofi n. 4
 prezzemolo 1 mazzetto
 aglio 1 spicchio
 pangrattato gr.40
 parmigiano reggiano gr. 50
 dato vegetale n. 1
 olio evo, sale, pepe  q.b

Preparazione

  • Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne dure e le punte. Tenere i carciofi interi. Tagliare il gambo alla base del carciolo. Pullire anche il gambo eliminando la parte esterna e tenedo la parte centrale.
  • Lavare carciofi e gambi e mettere i carciofi in una ciotola a bagno in acqua e limone per evitare che anneriscano.
  • Pulire il prezzemolo e lavarlo.
  • Sbucciare l'agio.
  • Tritare i gambi finemente con la mezzaluna.
  • Tritare anche prezzemolo e agio.
  • In una ciotola mescolare i gambi tritati con il trito di aglio e prezzemoli, il pangrattato e il parmigiano reggiano grattugiato.
  • Aggiustare di sale e pepe e irrorare con olio in modo da rendere più cremoso il ripeno.
  • Prendere i carciofi uno ad uno e tenendoli in mano allrgare le foglie con i pollici, in modo da formare ina cavità centrale.
  • Inserire nella cavità centrale, e fra le foglie, il ripieno premendolo molto bene in modo da compattarlo.
  • iempire così tuttii carciofi.
  • Mettere i caciofi "in piedi" (ovvero poggiati sulla base dove abbiamo tagliato il gambo) in un tegame dai bordi alti che poss acontenre di misura i carciofi. I carciofi devono infatti tovccarsi lateralmetne in modo da non muoversi durante la cottura.

Cottura

  • Aggiungere olio, e un bicchiere d'acqua, nel tegame dei careciofi ed aggiungere anche il dado.
  • Mettere sul fuoco e portare a cottura a fuoco basso tenendo il tegame coperto.
  • Durante la cottura, controllare di tanto in tanto per evitare che sui asciughi il luquido. In questo caso aggiungere altra acqua.
  • Dopo circa 50 minuti i carciofi sono cotti. LA cottura a fuoco lento e coperto consente di mantenere i carciofi molto morbidi e di cuocere bene anche il ripieno all'interno.
  • Servire caldi.

Informazioni aggiuntive

  • Livello difficoltà: Facile
  • Dosi per: 4
  • Tempo prep.: 20 minuti
  • Tempo cottura: 50/60 minuti
  • Tempo totale: 80 minuti
  • Costo: da € 6 ad € 7
Letto 6225 volte Ultima modifica il Mercoledì, 23 Aprile 2014 09:33
Roberta Bevoni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONTORNI