Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
ANTIPASTI SFIZIOSI
Venerdì, 15 Novembre 2013 15:08

Tortelli alla lastra con zucca e patate

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
Tortelli alla lastra con zucca e patate Tortelli alla lastra con zucca e patate

I Tortelli alla lastra: un ingegnoso ed economico piatto unico, popolarissimo ancor oggi nell'alta valle del Savio e in tutta la fascia dell'Appennino tosco-romagnolo, basato su ingredienti sempre disponibili nell'orto o nelle campagne.Il compenso o ripieno varia in funzione della stagione: può essere ottenuto con patate, zucche, erbe di campo, spinaci...... Sono molto adatti come antipasto per una cena rustica, ma possono davvero costituire un pasto completo (dipende da quanti ne mangiamo!!). Sono buoni anche freddi. Oggi li prepariamo con un compenso di zucca e patate.

 

 
Cosa serve
Ingrediente Quantità
 farina  gr. 400
 patate kg. 1 
 zucca gr. 800 
 parmigiano  gr. 150
 battuto di lardo  gr. 200
 aglio  4-5 spicchi
 rosmarino 4-5 rametti 
 alloro 5-6 foglie 
 noce moscata  n. 1
 sale, pepe q.b. 

Preparazione

  • Lavare le patate senza sbucciarle.
  • Metterle in una pentola coperte con abbondante acqua. Aggiungere un paio di foglie d'alloro.
  • Portare a bollore e lessarle. Occorreranno 40 -60 minuti in funzione della grandezza.
  • Scolarle e privarle della buccia.
  • Passarle allo schiacciapatate ancora calde e lasciarle raffreddare.
  • Tagliare a pezzi la zucca. Privarla della buccia e dei semi e lavarla.
  • Metterla in una casseruola con qualche foglia di alloro e un rametto di rosmarino.
  • Lessarla per una decina di minuti. NB: deve rimanere compatta e non sfaldarsi.
  • Scolare la zucca su un canovaccio bianco.
  • Posizionare il canovaccio con la zucca su una ciotola capiente.
  • Appena la zucca si è intiepidita romperla con una forchetta in modo da ridurla a purea. 
  • Riunire i 4 lembi del canovaccio contenente la zucca e strizzarlo in modo da far cadere l'acqua liberata dalla zucca nella ciotola sottostante. In questo modo recuperiamo l'acqua della zucca che è ottima per preparare una sfoglia compatta ed elastica.
  • Prepariamo a questo punto l'impasto per la sfoglia dei Tortelli alla lastra.
  • Sulla spianatoia mettere la farina, salare e fare la fontana e mettere al centro parte dell'acqua della zucca.
  • Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e molto elastico.
  • Mettere a riposare l'impasto in frigorifero per mezz'ora.
  • Nel frattempo componiamo il ripieno (o "compenso").
  • Riunire in una ciotola la zucca, le patate schiacciate, il parmigiano grattugiato.
  • Aggiungere sale, pepe e una noce moscata grattugiata. Mescolare bene.
  • In un padellino mettere il battuto di lardo con l'aglio.
  • Fare sciogliere bene il lardo e rosolare l'aglio. Quando l'aglio ha preso colore aggiungere qualche rametto di rosmarino.
  • Spegnere il fuoco. Eliminare aglio e rosmarino e aggiungere il lardo fuso( aromatizzato da aglio e rosmarino) al composto di zucca, patate, parmigiano.
  • Mescolare per amalgamare bene gli ingredienti. Assaggiare ed aggiustare eventualmente di sale e pepe.
  • Riprendere l'impasto per i tortelli alla lastra e stenderlo con il mattarello fino ad ottenere una foglia sottile. 
  • Piegare la sfoglia in due parti, segnare il punto di divisione, ma non staccare le due parti.
  • Su una metà stendere il compenso in uno strato uniforme piuttosto spesso
  • Ripiegare la seconda metà di sfoglia sul ripieno in modo da far combaciare i bordi.
  • Passare il mattarello sulla sfoglia piegata in modo da eliminare le bolle d'aria che si sono formate all'interno e per rendere omogeneo lo spessore.
  • Sigillare il bordo della sfoglia con la punta delle dita e tagliarlo con la rotella dentata.
  • Dividere la superficie in quadrati di cm. 10 x 10, delimitando i solchi nella sfoglia con il bordo di un piatto fatto ruotare sulla sfoglia stessa.
  • Tagliare lungo i solchi con la rotella dentata per dividere i tortelli alla lastra.

 

Cottura

  • Mettere a scaldare il testo per la cottura della piadina. ( o utilizzare una piastra di ghisa), posta sul fuoco della cucina a gas o sulla piastra della stufa.
  • Cuocere ogni tortello alla lastra per 3-4 minuti. La superficie si presenterà croccante e con delle piccole bruciacchiature.
  • Servire caldi i tortelli alla lastra per gustarne tutta la fragranza.

Informazioni aggiuntive

  • Livello difficoltà: Media
  • Dosi per: 8
  • Tempo prep.: 40 minuti
  • Tempo cottura: 60 minuti + 40 minuti
  • Tempo totale: 140 minuti
  • Costo: € 6
Letto 12185 volte Ultima modifica il Lunedì, 28 Aprile 2014 09:41

ANTIPASTI