Italian Dutch English French German Portuguese Russian Spanish
Venerdì, 09 Agosto 2013 11:33

Borghetto sul Mincio

Scritto da girAmando
Vota questo articolo
(0 Voti)

Una scoperta casuale, stavamo andando nelle colline a nord di Mantova e poco sotto al Lago di Garda. Il navigatore ci ha fatto uscire dall'A4 a Nogarole Rocca per poi immergerci nelle varie provinciali della campagna veronese, costellate di colonnine arancioni degli autovelox, quando ci troviamo ad attraversare un vecchio ponte diroccato. Ci fermiamo sul ponte (che ha spazio per parcheggi e camper) e, affacciandoci da una delle grate vediamo  questo piccolo borgo.

 

Così, decidiamo di esplorarlo, ed è stata una piacevole scoperta.

Borghetto sul Mincio

è una frazione del comune di Valeggio sul Mincio, in provinicia di Verona, di fatto sul fiume Mincio, e, infatti per alcuni anni fu associato al comune di Volta Mantovana, che si sviluppa, come Monzambano, sulla sponda occidentale del fiume.

Il borgo  è cresciuto grazie ad un guado del fiume ed a un ponte di legno. Presidiando un confine naturale ed avendo un ponte, si sono sviluppate le classiche attività mercantili ed esattive (pedaggi) e le infrastrutture necessarie a proteggere l'economia, quindi abbazie, fortificazioni e castello. Ponte Visconteo

Nel 1395 fu costruito il ponte Visconteo che, a monte del borgo, collegava con i suoi 650 metri il Castello di Valeggio integrandolo in un sistema architettonico militare esteso per oltre 16 chilometri. Questo ridusse molto l'importanza e la potenza economica del borgo, ma spinse allo sviluppo dello sfruttamento dell'energia dell'acqua con la costruzione di molti mulini.

Oggi si trovano diverse case con le ruote in ferro e legno dei vecchi mulini, quattro o cinque sono ancora funzionanti, e la maggior parte delle costruzioni con ruota  e mulino sono adibite al piano terra a bar, gelaterie, ristoranti e trattorie, mentre ai piani superiori si trovano sistemazioni di buon livello per un soggiorno unico.

La posizione del borgo, sul confine che per anni era di stato, ne ha causato il coinvolgimento sia nelle guerre napoleoniche che in tutte le tre guerre di indipendenza italiane (1848, 1859 e 1866) con il relativo carico di saccheggi e distruzioni.

A partire dagli anni 90 è stata avviata un'opera di restauro e riqualificazione che ha reso questo vecchio borgo una sosta imprescindibile e lo ha collocato, a mio avviso a pieno diritto fra i Borghi più belli d'Italia

Borghetto sul mincio - I mulini Borghetto sul mincio - Scorcio I Borghi più belli d'Ialia
     

 Prodotti Tipici

Tortellini di Valeggio o Nodo d'Amore

Le proposte culinarie dei molti ristoranti del borgo comprendono piatti della tradizione mantovana (tortelli di zucca, capunsei,..), il pesce di fiume (luccio, anguilla) e del Garda (bigoli con le sarde di lago) oltre a quella che è la vera specialità del luogo il tortellino di Valeggio.

Secondo me, si parla di tortellini di Valeggio spesso come una variante veronese del tortellino bolognese o del cappelletto romagnolo. Senza approfondire direi che ha la forma del primo e la complessità nel ripieno del secondo. Mi dicono che il tortellino di Valeggio fa parte della tradizione, magari in brodo in una zona molto più vasta della zona sul Mincio e con tantissime varianti.

La ricetta prevede nel ripieno l'utlizzo di carne di maiale, manzo, vitello oltre a prosciutto crudo, fegatini di pollo, pangrattato, verdure e Grana Padano.

La caratteristica principale deve essere la sfoglia che va tirata sottilissima, come la seta che va tagliata e annodata attorno al ripieno come un fazzoletto. Da qui nasce il nome Nodo d'amore, ovvero da una leggenda medioevale che narra di una storia d'amore fra una ninfa ed un soldato caratterizzata da un fazzoletto legato come promemoria del loro amore.Festa del Nodo d'Amore

Tutto questo viene celebrato ogni anno, la terza domenica di giugno con una tavolata che si sviluppa lungo tutto il ponte Visconteo, che prende il nome di:

Festa del Nodo d'Amore

 

 

 

Letto 4149 volte Ultima modifica il Martedì, 13 Agosto 2013 08:34
Altro in questa categoria: « Colfiorito (PG)